• 2
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  • 1
  •  
    4
    Shares

Oggi parliamo di addobbi di Natale. Siamo ormai entrati a pieno nel mese più festoso dell’anno e anche se questo 2020 sembra non volersi concludere in maniera gioiosa, la gioia del Natale la si può ritrovare creando uno spazio in casa dedicato a questo momento.

Storia degli addobbi di Natale

Addobbare la casa per Natale è una tradizione che ha origini nordiche. Principalmente nasce insieme a quella dell’albero di Natale in Germania.

L’abitudine di decorare piante sempreverdi era già diffusa nel mondo celtico durante le celebrazioni del solstizio d’inverno. Con il tempo si è iniziato ad addobbare l’abete come simbolo di ascesa al celo. Per questo si usano le luci, come a segnare la via da seguire, ovvero verso l’alto.

Ad oggi si usano elementi diversi: c’è chi addobba per colore, c’è chi sceglie materiali riciclati o chi ancora preferisce far fare tutto ai propri figli. Vediamo insieme alcune idee creative per questo Natale 2020.

Addobbi di Natale fai da te

Per gli amanti del cucito e dei tessuti naturali un’idea creativa per addobbare l’albero o casa vostra è creare qualcosa da appendere con l’ovatta.

Scegliete una forma: un cuore, un alberello, un fiocco di neve o ancora un fiore. Disegnatela su della carta e ritagliate il disegno. Utilizzate il disegno come stampo per ritagliare del tessuto colorato; si può usare anche quello di vecchie camice che non si usano più o di vecchie sciarpe che ormai non portiamo.

addobbi di natale con il cucito
Un’esempio di addobbo di natale creativo sono i cuori da appendere all’albero fatti di tessuto e riempiti con l’ovatta.

Le forme da ritagliare dovranno essere due, l’una lo specchio dell’altra. Al centro posizionate dell’ovatta e con ago e filo contornate i bordi. Chiudete la parte in alto in modo che l’ovatta non fuoriesca e aggiungete un piccolo nastro che vi servirà per appendere la vostra creazione all’albero o ancora alla porta o alle finestre di casa.

Idee creative per bambini

Quando si parla di Natale e di idee creative non si può che non pensare ai più piccini. Sono loro che spesso rallegrano la casa realizzando oggetti d’ornamento davvero originali.

I famosi “lavoretti” sono vere e proprie idee creative fai da te realizzate molto spesso con materiali di riciclo per insegnare ai bambini a non sprecare nulla e a creare qualcosa di bello e di nuovo con poche e semplici cose.

Una delle cose carine che si possono far fare ai bambini per Natale è il calendario dell’avvento di carta.

addobbi di natale calendario dell'avvento
Uno degli addobbi di Natale più carini da far realizzare ai bambini è il calendario dell’avvento di carta.

Vi basterà prendere della carta di una grammatura pesante o del cartoncino colorato. Ritagliate dei rettangoli lunghi, in modo da poterli piegare in due. Dove avrete fatto la prima piegatura, fate una seconda piccola piega da entrambi i lati in modo da creare due strisce che combaciano tra loro. Con la colla unite le strisce e in men che non si dica avrete creato delle piccole buste di carta.

Adesso chiedete ai vostri bimbi di decorare le buste con disegni a tema natalizio e scrivete su ogni busta un numero da 1 a 25. In ogni busta dovrete nascondere un piccolo regalo goloso o qualche messaggio dedicato al Natale. Chiudete poi le buste e unitele una all’altra in ordine sparso con uno spago. In questo modo potrete appenderle in un angolo della casa e aprile ad una ad una dal primo fino al 25 dicembre.

Divertitevi ad inventare cose nuove

Fare questi addobbi è un modo per divertirsi e prendersi del tempo per se stessi e con la propria famiglia. E’ un modo per dedicarsi all’arte anche se non si è di indole artistica. E’ una scusa per inventare cose nuove e mettere in moto il cervello accendendo il proprio spirito natalizio, ritrovando il bambino che è in noi.


  • 2
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  • 1
  •  
    4
    Shares