• 21
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    21
    Shares

Web designer e graphic designer sono due figure professionali che molto, troppo spesso vengono scambiate. Effettivamente entrambe si occupano della parte grafica della creazione di un sito web. Entrambi si occupano di abbellire il lavoro del developer e di renderlo fruibile e appetibile per gli utenti finali. Sono, quindi, due professioni molto simili tra loro ad un occhio inesperto, eppure, profondamente diverse.

Web Designer

La figura del web designer è rappresentata da un professionista che non solo ha notevoli conoscenze grafiche, ma si diletta molto anche con l’informatica. Ad esso, infatti, spetta l’arduo compito di creare una sintonia tra l’aspetto estetico e quello funzionale. Per questo motivo il web designer non solo è in grado di realizzare la grafica di un sito web, ma anche di lavorare sulla struttura che si nasconde dietro di esso.

differenze tra web designer e graphic designer
Web designer

Le conoscenze informatiche del web designer, devono essere tali di poter lavorare sulla struttura del sito, per questo ad un professionista è richiesta la conoscenza di vari linguaggi di programmazione, come l’HTML e il CSS. Se così non fosse il lavoro del web designer sarebbe  nullo. L’aspetto estetico deve essere anche funzionale e perfettamente intersecato con la parte pratica del sito web.

Il web designer deve essere, quindi, in grado di fare sia l’uno che l’altro, solo così potrà trovare la giusta armonia affinché tutto funzioni perfettamente.

Graphic Designer

Il graphic designer è molto diverso dal web designer. Ad esso, infatti, non sono richieste conoscenze informatiche, ma solamente grafiche. Il lavoro del graphic designer, infatti, si svolge quasi interamente lontano dal PC, il quale diventa solamente un mezzo per trasportare i disegni dalla carta al digitale.

Questa figura professionale, spesso denominata semplicemente grafico, si occupa di realizzare solamente le singole immagini, gli elementi grafici che verranno, successivamente, inseriti ad oc nel sito web, probabilmente proprio dal web designer.

differenze tra web designer e graphic designer
Graphic Designer

Per capire quanto il graphic designer si discosti dal mondo dell’informatica, basti pensare che esso, spesso, non si occupa solo della grafica di siti web, ma anche di volantini, poster, manifesti, loghi, ecc. Tutti elementi lontani dal mondo digitale, il quale diventa un mero mezzo per trasformali in realtà.

Realizzare un sito web

Per realizzare un sito web davvero ben fatto, quindi, servono entrambe le figure? Potremmo dire che il web designer sia sufficiente, eppure le grandi aziende si avvalgono spesso di entrambe le figure professionali. Si, il web designer potrebbe da solo realizzare un bel sito web, e svolgere il lavoro di entrambi, ma il grafico dà, senza dubbio, quel tocco in più, che non guasta mai, portando un po’ d’arte nel mondo digitale.

Potremmo definirli come il braccio e la mente, il sogno e la realtà. Il grafico sogna, immagina e disegna un elemento, mentre il web designer deciderà se questo può realmente essere inserito nel sito web e se possa essere agevolmente utilizzato nel modo più funzionale possibile.

Una pacifica convivenza

Potrebbero, quindi, sembrare due professioni molto simili tra loro, eppure abbiamo visto quanto queste possano essere profondamente diverse tra loro. Se l’una può esistere senza l’altra nei piccoli progetti, nei grandi progetti diventano indispensabili l’una verso l’altra.

Tuttavia il web designer e il grafico devono trovare il modo di coesistere pacificamente. Spesso il grafico immagina un progetto artisticamente perfetto, ma il web designer pone dei freni, in quanto questo, per quanto bello, non sembra essere funzionale. D’altro canto, spesso il web designer richiede alcuni elementi grafici che possono non essere facili da realizzare da parte del grafico. Tutto sta nel trovare la giusta armonia.


  • 21
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    21
    Shares