L’influencer marketing è una strategia di marketing incentrata principalmente sui social network, il cui scopo è quello di influenzare il pubblico attraverso il passaparola e l’utilizzo del prodotto del brand. Scopriamo insieme cos’è, come e perché utilizzarlo.

Cos’è l’influencer marketing

Possiamo considerare l’influencer marketing il successore del passaparola. Il concetto si basa sull’influenzare il pubblico di consumatori, non tanto di pubblicizzare il prodotto.

Influencer Marketing
Influencer Marketing

L’influencer racconta la propria esperienza personale con il prodotto e il brand, come un tempo si consigliava un prodotto ad amici e conoscenti direttamente con il passaparola.

I social network e l’influencer marketing

Con l’avvento dei social network le aziende hanno completamente rivisto il loro modo di influenzare i consumatori e le loro strategie di marketing, al punto che i social sono diventati il canale principale e l’influencer marketing una delle strategie più importanti di tutto il piano marketing.

A ciò ha contributo l’accrescere di figure professionali del web: blogger, youtuber, opinion leader, tiktoker, utenti di Facebook, Instagram o Twitter, ecc. Questi possono essere tutti racchiusi nella macro categoria di influencer, perché con le loro azioni e con ciò che mostrano in rete influenzano il loro pubblico di followers.

L’azienda trae un enorme vantaggio se decide di farsi sponsorizzare dagli influencer, ma questa non è l’unica strada per attuare una strategia di influencer marketing. Il brand, infatti, può decidere di attuare da solo una strategia in grado di influenzare il popolo del web e non solo.

Dove attuare questa strategia di marketing

Scegliere il giusto canale dove attuare la nostra strategia di influencer marketing è, senza dubbio, il primo importantissimo passo da fare.

Influencer Marketing
I social network sono lo strumento principale della nostra strategia di marketing

Tuttavia, questo dipende molto anche dal nostro target di riferimento, in base all’età, al genere, alla locazione geografica, agli interessi. Se vogliamo concentrarci su un pubblico di giovanissimi, ad esempio, sceglieremo TikTok. Se, invece, vogliamo raggiungere un pubblico di videogiocatori opteremo per Twitch.

Secondo i report le aziende che scelgono di attuare una strategia di influencer marketing sono sempre di più e sono sempre di più anche quelle che decidono di farsi aiutare dagli influencer più famosi.

Sempre secondo i dati raccolti, la maggior parte delle aziende preferisce utilizzare la piattaforma Instagram, che si dimostra essere al primo posto per i contenuti promozionali.

A questa segue YouTube, TikTok, Facebook, Blog e Siti Web, Twitter, Twitch e Snapchat.

Come trovare l’influencer giusto

Affinché una campagna risulti vincente dobbiamo scegliere il giusto influencer, che non è solamente quello con il maggior numero di follower, ma anche quello i cui ideali rispettano quelli del brand. Ad esempio, non possiamo far pubblicizzare un prodotto per bambini a un influencer che si occupa di fitness.

Influencer Marketing
Esiste un’influencer per qualsiasi settore

Esistono influencer, blogger e professionisti del settore che si occupano di qualsiasi settore (moda, cucina, famiglia, fitness, viaggi, tecnologia, ecc), perciò è praticamente sicuro che troverai quello che fa al caso tuo.

I vantaggi

I vantaggi dell’influencer marketing sono molteplici e possiamo così suddividerli:

  • Relazioni più autentiche: è il principale vantaggio dei social network. Con essi il brand e gli influencer si mettono sullo stesso piano dei loro consumatori e dei loro followers. Il rapporto che si instaura in questo modo è più vero, autentico e solido.
  • Aumentare il numero di utenti e, quindi, di possibili clienti. La velocità con la quale i contenuti viaggiano nei social network è incredibile e questo strumento è molto utile per aumentare la propria clientela, soprattutto se ci avvaliamo di un influencer con un buon numero di followers.
  • Social engagement: aumentare il numero degli utenti non è tutto. Una buona strategia di influencer marketing, infatti, tiene conto anche di un altro dato: il social engagement, ovvero le interazioni degli utenti con il brand.

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.