Design Week, ovvero settimana del design. Un appuntamento imperdibile in diversi paesi del mondo, che dedicano una settimana o dieci giorni alla celebrazione del design.

Anche nel 2019 non sono mancate le Design Week internazionali. Milano e Vienna, ovviamente, fanno la parte del leone. Ma, come vedremo, sono stati (e saranno) molti gli appuntamenti con il design, inteso in tutte le sue mille sfaccettature; dall’arredamento di interni al social, passando anche per la moda.

Perché il design fa (giustamente) parte della vita di ogni giorno. E non meraviglia che ai suoi trionfi sia dedicata una settimana in ognuna delle principali città d’Europa e del mondo.

Le Design Week che verranno

In primo luogo, quali saranno le prossime Design Week che gli appassionati di arte non possono perdersi?

Orgatec
L’Orgatec è la manifestazione più importante del Nord Europa in termini di arredo e design d’interni

Si parte con Venezia, dove dal 12 al 20 Ottobre avrà luogo la Venice Design Week; un appuntamento imperdibile con le ultime novità dal mondo del design, ma anche un salto nel passato per riscoprire le eccellenze dell’arte veneziana.

A seguire la Dutch Design Week a Eindhoven, in Olanda, dal 19 al 27 Ottobre; un evento di portata internazionale nell’Europa del Nord, che dà la prevalenza alle innovazioni e ai nuovi talenti nel campo dell’arte e del design.

A Novembre si celebra invece il design in Perù e più esattamente a Lima, dove dal 5 al 17 novembre saranno protagoniste l’arte e la cultura, ma anche l’identità nazionale. Un autentico festival delle arti figurative e della creatività.

E per finire l’evento più prestigioso, l’Orgatec tedesco che durerà esattamente un anno (la manifestazione si conclude a Ottobre 2020) e celebra le eccellenze dell’arredo professionale d’alta classe.

Il design in expo a Vienna

Tra le Design Week più imperdibili di ogni anno, come abbiamo visto, c’è sicuramente quella di Vienna.

La capitale austriaca ospita una vera e propria pletora di eventi, esposizioni, congressi, mostre e fiere dedicate al design. Ogni anno, poi, è tradizione scegliere una diversa sede per la settimana del Design, al fine di porre sotto i riflettori angoli diversi della città.

Vienna Design Week
Al Vienna Design Week 2019

Nel 2019 la manifestazione, che si è svolta fino al 6 ottobre, è stata ospitata nel 9° Bezirk, un tempo sede della stazione  la Franz-Josef Bahnhof, smantellata da anni.

Si è trattato di un’edizione della kermesse che veramente non ha risparmiato sugli effetti speciali. Dall’arredamento di design alla grafica dei videogiochi di ultima generazione, tutti gli aspetti quotidiani del design sono stati portati all’onore dei riflettori.

Particolare risalto è stato dato anche alla Finlandia e alla sinergia di talenti creativi che la unisce a Vienna.

L’evento, come tutti gli anni prevedeva quattro macro sezioni; una dedicata all’artigianato e al suo rapporto con l’industria, una al design digitale, una all’alimentazione e al food design e una ai lavori e alle proposte degli studenti di grafica, design e architettura.

Milano Design Week, un’istituzione che ritorna

E sarebbe riduttivo non parlare della Milano Design Week, uno degli eventi in assoluto più attesi e celebri di tutta Italia, che ogni anno non manca di registrare cifre da capogiro.

Fuorisalone alla Milano Design Week
Una delle installazioni del Fuorisalone 2019

Con il Salone del Mobile, dedicato interamente al mondo dell’interior design, e la pletora di fiere e mostre che compongono il variegato panorama del Fuorisalone, la Design Week è un appuntamento ricorrente per le industrie e i creativi di tutta la penisola.

A Milano e più precisamente nel quartiere fieristico di Rho non manca davvero nulla; arredamento d’interno e d’ufficio, ultime novità dal mondo della domotica e dell’elettronica di design, e poi tanta moda, motori, storia dell’arte e anche cibo. La creatività si espande in ogni settore e in ogni ambito della vita quotidiana, il design si rivela in tutto il suo straordinario potenziale.

Sicuramente è la Design Week più celebre e quella a cui si pensa, istintivamente, parlando di manifestazioni dedicate all’arte e alla creatività. Ma, anno dopo anno, vale sempre la pena visitarla e riscoprire il senso di meraviglia che questo evento non manca di trasmettere.

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.