Natale: regalare la giusta atmosfera alla casa, tutti i trend del 2022 per infondere la magia con idee e addobbi. Rendere la vostra dimora accogliente per la festa più bella dell’anno. Decorare la casa per Natale non vuol dire solamente comprare l’albero e applicare gli addobbi ma utilizzare tessuti, suppellettili e accessori a tema in tutte le stanze. La più magica delle feste è alle porte: ecco alcuni consigli per stupire i vostri ospiti.

natale
Decorare casa nel periodo natalizio non vuol dire solamente addobbare l’albero e mettere le calze nel camino.

Non solo l’albero di Natale

Finalmente grazie a questa festività possiamo mettere via la formula less is more e abbondare con luci, tessuti, accessori e tutto quello che ci viene in mente. Via libera a schiaccianoci, candele a tema, asciugamani rossi o verdi, cuscini dedicati e tanto altro.

Per donare la giusta atmosfera non esistono vere regole da seguire ma alcuni accorgimenti: armonizzare lo stile e le decorazioni, individuare i giusti spazi dove applicare le decorazioni per non comprimere troppo gli spazi.

Ad esempio se avete un arredamento in stile tradizionale potrete scegliere decorazioni che abbiano come riferimento i colori rosso, verde, bianco, argento e oro. Se nella vostra casa prevale lo stile moderno potrete scegliere un albero di natale di design e addobbi in forme originali. Se lo stile è shabby o rustico optate per addobbi e accessori green e sostenibili realizzati in materiali naturali o legno.

natale
Un abbinamento armonioso dei colori è molto importante per donare calore all’atmosfera.

La scelta dei colori

La scelta dei colori deve essere armonica in base allo stile della propria casa. Ad esempio se avete uno stile lussuoso ed elegante potete optare per nero e oro. Se invece il vostro stile è molto raffinato la scelta ideale sarebbe addobbare in argento e bianco.

Il rosso è il colore natalizio per eccellenza e si abbina bene alle tonalità tradizionali come verde, bianco, oro e  argento. Inserito in ambienti dallo stile classico infonde calore e accoglienza donando un mood magico e festoso.

Per quanto riguarda il colore bianco è la scelta ideale se volete dare un atmosfera fatata e magica alla casa. Si può abbinare ad accessori come cristalli che rendono tutto più brillante, oppure plastica che ne imita la luminosità, neve finta e luci LED fredde. Trovate in commercio degli addobbi interessanti molto carini in total white che donano un tocco chic alla casa.

Volete donare un’atmosfera boschiva alle vostre decorazioni? Allora il verde è la scelta giusta abbinato ai materiali naturali come il legno, la rafia, sughero, cartone, il cotone e la corda. Per quanto riguarda l’abbinamento con gli altri colori provate con rosso, bianco e oro. Se avete un arredamento moderno giocate con le tonalità una chiara e una più scura ad esempio verde e argento oppure verde e bianco. Se avete un arredamento classico optate per tre tonalità come ad esempio verde, bianco e rosso.

Natale
il colore bianco accostato al colore oro dona un tocco raffinato.

L’arredamento natalizio stanza per stanza

Il soggiorno è il biglietto da visita di una casa soprattutto durante le festività perché accoglie amici e parenti. L’albero di Natale e il Presepe richiedono degli spazi adeguati, soprattutto se l’albero è molto grande. Cuscini, plaid e copridivani in tessuti dai colori tradizionali in eco-pelliccia o velluto donano quel tocco di calore classico di questo periodo. Sul tavolino sistemate alcune candeline profumate e magari dei peluche che raffigurano renne, babbo natale ecc da applicare sul divano e sulle sedie.

Per quanto riguarda la sala da pranzo è la vera e propria protagonista di pranzi e cene delle feste, un cambio al runner e un’aggiunta alle decorazioni che ricordano il bosco come pigne decorate con neve finta, castagne ancora nel loro involucro. Aggiungete candele che creano atmosfera e i segnaposto per gli ospiti, magari fatti a mano.

Decorare le scale con delle catene di luci calde oppure colorate, festoni e fiocchi ad intervalli alterni. Rami di agrifoglio, pino, bacche vere o finte per decorare alcuni punti ma non il corri-mano altrimenti togliete sicurezza. La porta è la prima cosa che i vostri ospiti vedranno quando arriveranno per festeggiare, la ghirlanda è la decorazione per eccellenza da apporvi. Può essere classica oppure moderna tono su tono. Un mini Babbo Natale che si arrampica, decorazioni natalizie luminose oppure cascate di luci.

Le finestre possono essere decorate con disegni gel che si incollano, li trovate in commercio sia in forma di lettere che animali o fiocchi di neve. Anche la neve spray è un’ottima soluzione. E non dimenticate di aggiungere delle stelle di natale qui e li per la casa.


Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.